Tour della Scozia

DAL 22 AL 28 APRILE

ITINERARIO

Domenica 22 Aprile: Varese / Malpensa / Glasgow

In mattinata ritrovo dei Sigg. Partecipanti a Varese e trasferimento in autopullman all’aeroporto di Malpensa in tempo utile per le operazioni d’imbarco. Ore 12.55 partenza con volo di linea KL1630 per Amsterdam. Arrivo nella capitale olandese alle ore 14.45. Proseguimento per la Scozia con volo KL1477 delle 15.35. Arrivo a Glasgow alle ore 16.05. Operazioni di sbarco. Iincontro con il bus locale. Trasferimento in centro città.

Pranzo libero. Visita panoramica della città con l'accompagnatore.

Glasgow è la più grande città della Scozia e venne costruita grazie alla prosperità dell'età vittoriana, mantiene ancora oggi il suo spirito imprenditoriale. E' una delle capitali dello stile, con ricco ambiente culturale e la più ampia scelta di shopping di tutta la Scozia.

Sistemazione in hotel a Glasgow tipo Ramada, Mercure Glasgow Airport o similare.

Cena e pernottamento.

Lunedì 23 Aprile: Glasgow / Inveraray Castle / Fort William

Prima colazione in hotel e partenza per la visita della Cattedrale.

La St. Mungòs Cathedral (non visitabile di domenica mattina) è la Cattedrale di Glasgow della Chiesa di Scozia. La Chiesa è dedicata a San Mungo, secondo la tradizione fondatore della città. La tomba del Santo è parte della Cattedrale. Superbo esempio di architettura gotica era in origine Chiesa Cattolica Romana.

Partenza per Inveraray, con una breve sosta a Luss, villaggio situato sulla parte centrale del Loch Lomond.

Pranzo libero e visita del castello di Inveraray.

Il Castello di Inveraray è la sede storica del Clan Campbell, duchi di Argyll. E' situato in un grande parco ad ovest del centro della città. Il disegno originale del castello fu realizzato nel 1720 dall'architetto John Vanbrugh, che progettò anche il Blenheim Palace. Commissionato da Archibald Campbell, terzo duca di Argyll. Il castello fu completato nel 1789 con John Campbell, quinto duca di Argyll. Per preservare l'aspetto d'insieme del Castello, il villaggio originale fu demolito e ricostruito ad un miglio di distanza. Caratterizzato dall'eclettica fusione di stili architettonici (barocco, palladiano e gotico), si tratta di una costruzione quadrata con quattro torri cilindriche dalla sommità conica a ciascun angolo. E' circondato da 2 acri di giardino e 14 di parco, vicino alle rive del Loch Fyne. Il castello fu danneggiato da due incendi nel 1877 e 1975, ma la maggior parte dell'edificio è sopravvissuta o è stata restaurata. L'interno contiene eccezionali arredamenti del XVIII e XIX secolo. In particolare, l'elaborata decorazione della sala da pranzo statale, completata nel 1784, l'armeria, che contiene una mostra di armi risalenti alla metà del XVIIIi secolo, ha il soffitto più alto di Scozia (21 metri).

Proseguimento del viaggio per Fort William, Onich o Ballachulish e sistemazione in hotel, tipo Alexandra hotel, Ballachulish, Isle Of Glencoe o similare o onich o oban.

Cena e pernottamento.

Martedì 24 Aprile: Crociera sul Lochness / Degustazione Di Whisky / Aviemore

Prima colazione in hotel e partenza per il Loch Ness.

Loch Ness è un lago d'acqua dolce situato nelle Highlands a sud/ovest di Inverness. Dalle acque profonde, si estende per circa quaranta miglia ed è il più largo specchio d'acqua di una valle conosciuta come Great Glen, che va da Inverness a nord fino a Fort William nel sud. Il canale scozzese, che collega il mare all'altro capo del Great Glen, percorre il lago per una parte del suo percorso. Loch Ness è probabilmente più conosciuto per gli avvistamenti del mitico "Nessie", l'ipotetico mostro di Loch Ness, un animale preistorico (plesiosauro) di enormi dimensioni, visto da almeno un migliaio di persone negli ultimi 40 anni, che per l'affascinante paesaggio.

Visita di Urquhart Castle: i resti dell'antico castello si trovano tra Fort William ed Inverness, e si affacciano sulla riva orientale del Loch Ness, nelle Highlands scozzesi, creando un panorama particolarmente suggestivo. In passato questo castello fu una delle più importanti roccaforti della Scozia medievale proprio grazie alle sua postazione favorevole. Nelle sue vicinanze sono avvenuti anche la maggior parte degli avvistamenti di Nessie, meglio conosciuto come il mostro di Loch Ness.

Minicrociera sul Lago Lochness fino alle porte di Inverness.

Pranzo libero. Proseguimento del viaggio in bus per Pitlochry, con sosta lungo il percorso per la visita ad una distilleria di whisky. Ingresso alla distilleria compreso.

Ssitemazione in hotel ad Aviemore tipo Duke Of Gordon, Nethybridge, Craiglynne hotel o similare.

Cena e pernottamento.

Mercoledì 25 Aprile: Castello di Cawdor / Balmoral Castle / Aberdeen

Prima colazione in hotel e partenza per Cawdor Castle.

Il castello di Cawdor è famoso perché è spesso associato al Macbeth di Shakespeare. Il territorio di Cawdor fu promesso a Macbeth dalle streghe e la gente ama immaginare che il castello fu il luogo dell'omicidio di Duncan. Tuttavia, niente, nel castello, risale al tempo di Macbeth, l'XI secolo. Nel 1454 James II ha consentito al "Thane" di Cawdor, libero cittadino che prestava servizio militare ricevendo in cambio terre, di erigere e fortificare il suo castello.

Pranzo libero a Grantown on Spey.

Proseguimento del viaggio per Braemar per la visita al castello di Balmoral. Acquistato da Roberto II di Scozia nel 1316, divenne residenza reale nel 1848 quando la regina Vittoria e il suo principe consorte Alberto, decisero di trascorrervi il periodo estivo. Trovando il castello consono alle loro esigenze il principe Alberto decise di ampliare l'edificio, che oggi si espande per circa 260 chilometri quadrati. Il castello non è visitabile nel periodo in cui la famiglia reale vi risiede durante l'estate.

Proseguimento del viaggio per Aberdeen, definita "città di granito".

Sistemazione in hotel a Aberdeen tipo Hi Exhibition Centre, Jurys, Ibis Aberdeen o similare.

Cena e pernottamento.

Giovedì 26 Aprile: Dunnottar Castle / Glamis Castle / Edimburgo

Prima colazione in hotel.

In mattinata partenza per Stonehaven per ammirare le rovine del castello di Dunnottar.

Il castello di Dunnottar si trova, a circa due chilometri da Stonehaven sulla costa orientale della scozia. Il forte gode di una posizione difensiva straordinaria: si erge infatti su uno sperone roccioso a picco sul mare, a circa cinquanta metri d'altezza, l'unica via d'accesso dalla terra ferma è uno stretto sentiero in pendenza che si snoda lungo la roccia.

Pranzo libero. Proseguimento del viaggio per Glamis Castle.

Il Castello di Glamis è un castello fiabesco ed incantevole ed anche "misterioso", ricco di leggende di fantasmi, streghe, fate. Il castello in origine risale probabilmente all'anno mille. Ma quello che si vede ai nostri giorni è della fine del XVII secolo. La Regina Madre Elisabetta, madre dell'attuale Regina, nacque in Scozia e trascorse la sua infanzia a Glamis Castle. Tra le tante storie e leggende che rendono Glamis tanto popolare citiamo quella che narra come il Conte Patrick di Strathmore, qualche secolo fa, avesse rinchiuso in una misteriosa stanza segreta un suo figlio malato e deforme.

Proseguimento del viaggio per Edimburgo e sistemazione in hotel tipo Holiday Inn City West, Braidhills, Kings Manor o similare. Cena e pernottamento.

Venerdì 27 Aprile:EDIMBURGO

Prima colazione in hotel.

Visita guidata di Edimburgo, si ammirerà la "città vecchia", la parte medievale con il castello che domina la città e il "Miglio Reale" che collega il castello con il Palazzo Holyroodhouse. Entrate a musei e monumenti non incluse.

Pranzo libero. Proseguimento della visita della città con l'accompagnatore e visita al Castello di Edimburgo. La roccia basaltica, strapiombante per tre lati da un'altezza di 115 metri, su cui si erge il Castello, fu abitata sin dall'Età del Ferro. Le prime fortificazioni furono erette dai Re di Northumbria ed il primo re scozzese che vi abitò fu Malcom Canmore. Dall'Esplanade si supera il fossato e si accede al Castello attraverso un ingresso neogotico del 1888 che precede quello originale del 1574. La parte più famosa è Crown Square, chiusa tra il Memoriale dei Caduti ed il Royal Palace. A destra lo Scottish National War Memorial fu eretto nel 1923, un severo edificio ed è formato dalla cosiddetta Gallery of Honour, dedicata ai 12 reggimenti scozzesi ed ai soldati caduti durante le guerre. A sinistra il Royal Palace risale al XV secolo e vi sono conservate le insegne reali di Scozia: la Corona del XIV secolo, lo scettro del 1494 dono di Papa Alessandro VI e la spada del 1507, dono di Papa Giulio II.

Cena in ristorante a Edimburgo.

Pernottamento in hotel tipo Holiday Inn City West, Braidhills, Kings Manor o similare

Sabato 28 Aprile: Edimburgo / Malpensa / Varese

Prima colazione in hotel.

In mattinata visita a Stirling Castle, a 60 km da Edimburgo. E' uno dei più grandi castelli della Scozia e grazie alla sua posizione ed alla massiccia architettura, il Castello di Stirling domina la campagna intorno a se per molte miglia. Troneggia su alcuni tra i più importanti campi di battaglia della storia scozzese, come lo Stirling Bridge, dove William Wallace sconfisse gli inglesi nel 1297 e Bannockburn, il luogo in cui, nell'estate del 1314, Robert The Bruce sconfisse gli stessi nemici. Fu iniziato nel XII secolo e fu per secoli la fortezza più importante della Scozia. Vi sono esposte alcune delle "Stirling Heads", tondi lignei, raro esempio di arte rinascimentale scozzese, con figure intagliate facenti parte del soffitto della King's Own Hall.

Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento in autopullman all’aeroporto di Edimburgo in tempo utile per le operazioni di imbarco. Ore 16.55 partenza con volo di linea KL1478 per Amsterdam. Ore 19.30 arrivo nella capitale olandese. Ore 21.00 proseguimento con volo di linea per l’Italia. Ore 22.40 arrivo all’aeroporto di Malpensa. Operazioni di sbarco. Incontro con nostro autopullman e trasferimento a Varese.


DETTAGLI

LA QUOTA COMPRENDE:

  • trasferimento in autopullman privato Varese/Malpensa andata e ritorno 
  • volo aereo di linea KLM in classe turistica 
  • tasse aeroportuali (soggette a riconferma al momento dell’emissione pertanto suscettibili ad aumenti) 
  • 1 Bus privato a disposizione per 7 giorni in Scozia 
  • 1 Accompagnatore in lingua italiana a disposizione per 7 giorni in Scozia che fungerà da guida fuori dalla città di Edimburgo. 
  • Sistemazione in Hotel categoria 3* stelle in camera doppia per come segue: 
  • 1 pernottamento mezza pensione : Glasgow 
  • 1 pernottamento mezza pensione : Fort William 
  • 1 pernottamento mezza pensione : Aviemore 
  • 1 pernottamento mezza pensione : Aberdeen 
  • 1 pernottamento mezza pensione : Edimburgo 
  • 1 pernottamento bed & breakfast : Edimburgo 
  • 1 Cena in ristorante a Edimburgo 
  • 1 Guida in italiano ad Edimburgo a disposizione mezza giornata 
  • 1 Ingresso alla distilleria 
  • 1 Minicrociera sul Lago Lochness 
  • Assicurazione medico bagaglio 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • pasti quando non menzionati, bevande ai pasti, 
  • entrate a musei e monumenti anche quando la visita si svolge, da programma, all'interno di edifici che prevedono l'ingresso a pagamento 
  • mance, extra, facchinaggio e tutto quanto non espresso nella "quota comprende".

Altri Tours

Iscriviti alla nostra newsletter

Informativa sull'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito. Maggiori informazioni.
Accetto