"La Tosca" all'Arena di Verona
80,00 €

SABATO 10 AGOSTO

ITINERARIO

Ritrovo dei partecipanti a Varese piazzale Stadio alle ore 15.00; alle ore 15.15 a Gallarate Sorelle Ramonda, alle ore 15.25 a Busto Arsizio rotonda Giardineria, quindi partenza con autobus Gran Turismo alla volta di Verona. Soste d’uso lungo il percorso. All’arrivo, tempo a disposizione per una breve visita della città resa famosa dalla tragedia di Shakespeare “Romeo e Giulietta”. Nel tardo pomeriggio, alle ore 19.00 circa apertura dei cancelli e ingresso all’arena per assistere alla celebre opera lirica “Tosca”. Tosca è un’opera lirica in tre atti di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Angelotti, bonapartista, scappa dalla prigione di Castel Sant’Angelo a Roma e la marchesa Attavanti lo aiuta travestendolo da donna. Angelotti è aiutato anche da un pittore, Mario Cavaradossi, che aveva peraltro dipinto la marchesa Attavanti. Mentre i due uomini parlano di fuga entra Tosca, l’amante di Cavaradossi, e Angelotti si nasconde. Tosca vede la marchesa ritratta e diventa subito gelosa.
Il capo della polizia papalina, Scarpia, sospetta di Cavaradossi e decide di usare la gelosia di Tosca. Infatti Scarpia fa credere a Tosca che Cavaradossi si trovi con la marchesa. Tosca va a cercarlo e Scarpia la fa seguire. Cavaradossi viene arrestato e torturato ma quando Tosca sente le sue urla rivela lei stessa il nascondiglio di Angelotti. Scarpia fa uccidere immediatamente Angelotti e condanna Cavaradossi alla morte. Tosca chiede la grazia per Cavaradossi ma Scarpia vuole che lei diventi la sua amante. Tosca finge di accettare e Scarpia le rivela che la fucilazione di Cavaradossi è una finzione. Allora Tosca uccide il capo della polizia e corre da Cavaradossi che le stava scrivendo una lettera drammatica. Tosca gli dice che la sua fucilazione è una finzione. Ma in realtà Cavaradossi viene fucilato veramente e Tosca, che è inseguita dalla polizia per la morte di Scarpia, si getta dal castello. L’opera avrà inizio alle ore 21.00. Al termine dello spettacolo ritrovo al pullman e partenza per i luoghi d’origine.

DETTAGLI

La quota comprende:
- Viaggio con autobus Gran Turismo dotato di ogni confort con percorso come da programma;
- Prenotazione e biglietto di gradinata non numerata settore D/E (in assoluto le posizioni migliori per assistere agli spettacoli dell'arena); 

La quota non comprende:
- Pasti e bevande; Spese ed extra
- Tutto quanto non espressamente indicato nella dicitura “la quota comprende”

ALTRI TOURS

Iscriviti alla nostra newsletter

Informativa sull'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito. Maggiori informazioni.
Accetto