Il genio Da Vinci: Leonardo a Milano
68,00 €

DOMENICA 12 GENNAIO

IINERARIO

Ritrovo dei Signori partecipanti a Varese in viale Milano 23, davanti all’Aci, alle ore 9.00, alle ore 9.15 a Gallarate Sorelle Ramonda davanti al negozio di abiti da sposa, quindi partenza con autobus Gran Turismo in direzione Milano.
Arrivo alle ore 10.15 circa e incontro con la guida. La mattinata sarà dedicata alla visita del Cenacolo Vinciano, patrimonio Unesco dal 1980, e della Vigna di Leonardo presso Casa Antellani, in Corso Magenta. Leonardo ha dipinto l’Ultima Cena su una parete nel Refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie per volere di Ludovico il Moro, negli anni dal 1494 al 1497. L’artista ha sperimentato un metodo che gli consentiva di intervenire sull’intonaco asciutto e di poter tornare sull’opera curandone ogni particolare. Purtroppo le intuizioni di Leonardo si rivelarono sbagliate e presto la pittura cominciò a deteriorarsi tanto che nei secoli si susseguirono molti restauri per salvare il capolavoro. Nel 1999, dopo oltre vent’anni, si è concluso l’ultimo intervento conservativo che, grazie alla rimozione di tante ridipinture, ha riportato in luce quanto restava delle stesure originali. Sempre affacciata sulla Piazza di Santa Maria delle Grazie andremo a visitare anche un luogo legato a una storia dimenticata: la storia della vigna di Leonardo. Andremo a visitare il luogo in cui si trovava la vigna che nel 1498 venne regalata da Ludovico il Moro proprio a Leonardo, vigna che oggi è stata ripiantata nel rispetto dei filari e del vitigno originari. La vigna si trova nel meraviglioso parco della Casa degli Atellani: gli Atellani erano una famiglia di diplomatici e cortigiani, saliti alla corte del Moro e degli Sforza, nel Quattrocento. Le loro case e il loro magnifico giardino erano al centro della vita mondana milanese del periodo. Gli Atellani le abitano fino al diciassettesimo secolo, dopodiché passano attraverso tre famiglie e nel 1919 vengono acquistate dal senatore Ettore Conti che affida al genero architetto Piero Portaluppi la ristrutturazione. La nuova casa viene inaugurata nel 1922. Dopo la guerra Portaluppi ne curerà i restauri e un'ulteriore trasformazione, necessaria dopo i bombardamenti del 1943. Al termine della visita ci sposteremo a piedi verso il Castello Sforzesco. Lungo il tragitto ci sarà del tempo libero per passeggiare lungo via Magenta, per il pranzo libero. Alle ore 15.00 il ritrovo è davanti al Castello, lì ritroveremo la guida e andremo a scoprire la Sala delle Asse, eccezionale testimonianza della presenza del Grande Maestro da Vinci alla corte sforzesca, riaperta al pubblico in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo. Attraverseremo le esposizioni “Sotto l’ombra del Moro. La Sala delle Asse” e “Leonardo a Milano” , un percorso multimediale che conduce alla scoperta di Milano così come doveva apparire agli occhi del maestro durante i suoi soggiorni milanesi, tra il 1482 e il 1512.
Terminata la visita guidata la partenza è prevista per le ore 17:00 circa da Milano

DETTAGLI

La quota comprende:
- Viaggio di andata e ritorno con pullman Gran Turismo, pedaggi, parcheggi;
- Biglietti d’ingresso al Cenacolo, alla Vigna e alla Sala delle Asse;
- Guida, servizio di microfonaggio e accompagnatore; 

La quota non comprende:
- Ingressi ad eventuali musei o monumenti non indicati in programma
- Mance, facchinaggi ed extra in genere.
- Tutto quello non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”.

Riserva ora il tuo posto

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
1. Dati Anagrafici
*
*
*
*
*
2. Residenza
*
*
*
3. Recapiti
*
*
4. Dettagli
*
*

ALTRI TOURS

Iscriviti alla nostra newsletter

Informativa sull'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito. Maggiori informazioni.
Accetto