Salita alla capanna Boval Ghiacciaio del Morteratsch e il Trenino Rosso del Bernina
65,00 €

DOMENICA 02 AGOSTO

ITINERARIO

Livello: Medio
Adatto a chi: ha un buon allenamento al cammino 
Equipaggiamento: Scarponcini da Trekking e abbigliamento da Montagna  (Pile e giacca a vento)
Dislivello (m): 600 

Ritrovo dei Signori partecipanti alle ore 7.30 a Varese in viale Milano 23 davanti all’Aci, alle ore 07.45 a Gallarate Sorelle Ramonda, quindi partenza con autobus Granturismo per Tirano. Sosta d’uso durante il percorso. Arrivo a Pontresina, stazione del Monteratsch e partenza del nostro Trekking. Il sentiero ci conduce dapprima in piano verso il ghiacciaio, quindi comincia a risalire lentamente sul lato destro della valle. L'ambiente si fa via via più austero, la vegetazione si fa sempre più minuta fino a scomparire, lasciando spazio ad uno sterile paesaggio morenico. La parte più interessante della nostra escursione comincia quando raggiungiamo il filo di cresta della morena: il ghiacciaio del Morteratsch, parecchio più in basso sulla nostra sinistra, si mostra ora in tutta la sua bellezza ed estensione. Risalita una balza rocciosa tramite qualche stretto tornante, arriviamo alla Capanna Boval del CAS; le viste sul ghiacciaio, sul Diavolezza e sulle cime del gruppo del Bernina sapranno stupire l'occhio dell'escursionista. Fra i ghiacciai che colano dalle ardite cime del Bernina, il Ghiacciaio del Morteratsch è uno dei più estesi e forse il più comodamente raggiungibile. La Capanna Boval, grande rifugio posto sui pendii occidentali della valle del Morteratsch, costituisce un magnifico punto di osservazione sull'apparato glaciale, ma anche su molte cime del gruppo del Bernina, sulla famosa cresta Biancograt e sull'impressionante lingua del Diavolezza. Raggiungere la Capanna Boval non comporta nessuna difficoltà tecnica e richiede solo 2.00/2.30 ore di cammino. Pranzo libero durante il percorso. Per il ritorno ripercorriamo lo stesso tragitto dell'andata arrivando fino al parcheggio nei pressi della stazione del Morteratsch. Alle ore 16.44 circa salita a bordo del Trenino rosso del Bernina con arrivo alle ore 17.11 circa a St Moritz. Incontro con il bus partenza per il rientro ai luoghi di origine dove l’arrivo è previsto in tarda serata.

DETTAGLI

Quota individuale di partecipazione minimo 25 partecipanti: € 65 + €10 (guida alpina durante tutto il viaggio)
Quota ragazzi (12 – 15 anni non compiuti): € 55 + €8 (guida alpina durante tutto il viaggio)
N.B. Accettati bambini/ragazzi dai 12 anni in su.
Da consegnare sul bus in busta chiusa: €10 per persona alla guida alpina 

La quota comprende 
• Viaggio con autobus Gran Turismo dotato di ogni confort con percorso come da programma;
• Biglietto del Treno rosso del Bernina in vettura standard seconda classe dalla Stazione del Monteratsch a St Moritz;
• Esperta guida alpina durante tutto il viaggio; 

La quota non comprende
•Pasti e bevande non indicati, spese ed extra, mance e ingressi non indicati, Assicurazione;
•Tutto quanto non espressamente indicato nella dicitura “la quota comprende”

ALTRI TOURS

Iscriviti alla nostra newsletter

Informativa sull'uso dei cookies

Questo sito utilizza cookies di profilazione e di terze parti che consentono di migliorare i nostri servizi per l'utenza. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito. Maggiori informazioni.
Accetto